Tag

Sicurezza

Browsing

Portici. La questione sicurezza, dopo i diversi fatti delinquenziali susseguitisi in città, è diventata priorità assoluta. Il 5 settembre, a seguito della lettera congiunta del 31 agosto scritta dal sindaco Enzo Cuomo con il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, ha convocato una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per  discutere sul tema. Le Forze dell’Ordine hanno assicurato nell’immediato la messa in campo di interventi mirati per potenziare i servizi di controllo del territorio. Nella serata di ieri e fino alle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Portici Ercolano hanno eseguito un vasto servizio di controllo del territorio in città. Numerosi gli uomini e i mezzi messi in campo dal Commissariato con volanti e squadre della polizia investigativa oltre ad una moto della sezione Falchi; sono giunte in supporto anche tre unità operative del…

Portici. Intervista ai consiglieri di Minoranza Mauro Mazzone, Alessandro Caramiello e Salvatore Iacomino. Presente all’intervista e in linea con i “colleghi” di opposizione, anche il consigliere Franco Santomartino. Consigliere Mauro Mazzone, ci sono state forti polemiche da parte di voi della Minoranza, in questi giorni, a seguito degli ultimi fatti delinquenziali avvenuti in città. «Più che polemiche c’è stata da sempre un’attenzione da parte dell’Opposizione rispetto a quanto avviene quotidianamente da un anno a questa parte in città. Degli eventi che ci fanno registrare, ad un anno di insediamento del sindaco Cuomo, un balzo nel passato che porta Portici agli anni 90. Sono frequenti episodi criminosi come stese, furti di ruote delle auto, furti in appartamento e più gravi episodi come le bombe all’esterno dei negozi e le rapine nelle banche. Ci tengo a sottolineare, però, che questi devono essere assunti come campanelli d’allarme, ovviamente non è una considerazione che…

Sindaco Buonajuto, in questi giorni lei e il sindaco di Portici, Enzo Cuomo, avete sentito l’esigenza di scrivere una lettera congiunta al Questore e al Prefetto per chiedere maggiore sicurezza, a seguito di atti delinquenziali ripetuti nelle due città. Cosa manca? «Innanzitutto quello che è successo a Portici la settimana scorsa, ovvero una bomba nella centralissima piazza San Ciro, è qualcosa di molto grave. E io e il sindaco Cuomo abbiamo voluto far sentire la nostra voce. Vogliamo che ci sia una percezione di sicurezza maggiore e abbiamo chiesto al Prefetto e al Questore di intervenire rafforzando il controllo soprattutto durante l’orario notturno, dove, purtroppo, il Comando della Polizia municipale non riesce a garantire quel controllo che garantisce durante l’orario diurno». Sindaco, quanto è importante educare i cittadini alla cultura della denuncia? Si sono tenute in questi anni o si sta pensando a campagne di sensibilizzazione per la conoscenza del…

Sindaco Cuomo, in questi giorni nelle nostre zone ci sono stati vari atti delinquenziali, tanto che lei e il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, avete sentito l’esigenza di scrivere una lettera a due mani al Prefetto e al Questore. Cosa avete chiesto? «Abbiamo chiesto di rafforzare la presenza di forze dell’ordine in quegli orari che sono propriamente più sensibili per i reati predatori, cioè il turno di che va da mezzanotte alle 6:00. Non è possibile immaginare che 100.000 abitanti in un territorio vasto come quello della città di Ercolano e della città di Portici messe insieme, il Commissariato di Pubblica Sicurezza impegna entrambe le città come competenza, svolga questo tipo di servizio con una sola pattuglia, con una sola volante, che deve sorvegliare contemporaneamente Portici ed Ercolano». (GUARDA IL SERVIZIO, ASCOLTA L’INTERVISTA) L’Italia ha un governo giallo-verde, sia il Movimento Cinque Stelle che la Lega hanno fortemente parlato del…

Dopo gli ultimi gravi eventi legati alla criminalità, tra cui quello di questa notte contro un negozio in piazza San Ciro a Portici, il sindaco di Portici, Enzo Cuomo, e il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, scrivono al Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, e al Questore di Napoli, Antonio De Iesu, per chiedere maggiore sicurezza nelle due città. Ecco il testo della lettera dei due sindaci. «Recenti eventi criminosi registrati nelle nostre Città riaccendono i riflettori su un tema da tempo portato all’attenzione delle SS.LL (Prefetto Carmela Pagano, Questore Antonio De Iesu, ndr) e che evidenzia come le strategie finora adottate in tema di controllo del territorio, in particolare nelle ore notturne, presentino evidenti criticità. Una serie di furti su autoveicoli e nei confronti di esercizi commerciali, spesso accompagnati da danneggiamenti e, non da ultimo, l’ordigno esploso nei pressi di un esercizio commerciale nella centrale Piazza San Ciro di Portici,…

Ercolano. È di diciotto veicoli sequestrati, due patenti ritirate e svariate decine di migliaia di euro il risultato dei controlli effettuati dalla Polizia Municipale con i Carabinieri della Tenenza locale. Un fine settimana, dunque, di mirati controlli nelle strade di Ercolano: ai posti di blocco, situati in vari punti della città, sono stati fermati in flagrante 9 veicoli che circolavano senza copertura assicurativa, 8 conducenti alla guida di moto senza casco, 7 veicoli con omessa revisione, 5 veicoli che circolavano nonostante fossero già sotto sequestro, 10 senza documenti a bordo e 5 conducenti senza patente. La Polizia Municipale ha anche fermato un’auto che veniva utilizzata per la vendita e l’esposizione di prodotti ortofrutticoli. Si è, quindi, provveduto al sequestro di circa 200 kg di frutta e ortaggi trasportati nel bagagliaio dell’auto, tenuti in cattivo stato di conservazione e pericolosi per la salute dei possibili acquirenti. Il proprietario del veicolo era…