Tag

raffaele falco

Browsing

La Guardia costiera ha eseguito in questi giorni una massiccia attività di controlli su tutta la filiera della pesca e, in particolare, sulle rivendite all’ingrosso e al dettaglio di prodotti freschi e congelati. Nello specifico, l’attività svolta dalla Capitaneria di Porto di Torre del Greco, diretta dal comandante Marco Patrick Mincio, e dal dipendente ufficio locale marittimo di Portici, guidato dal luogotenente Raffaele Falco, mediante l’impiego di motovedette e pattuglie a terra nel territorio di propria competenza, ha comportato il sequestro di circa 115 Kg. di prodotti ittici e l’elevazione di sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa € 30.000 euro. Particolarmente allarmante il rinvenimento, nel porto di Torre del Greco, di ingenti quantitativi di novellame di “tonno rosso”, specie ittica tutelata sia dalla normativa italiana sia da quella comunitaria e di diverse decine di kg di sarde in cattivo stato di conservazione, sequestrate nel porto del Granatello di Portici.…

Portici. “Puliamo il mondo”: si è tenuta oggi a Portici la giornata per la pulizia di spiagge e fondali marini dai rifiuti ingombranti. Molti studenti presenti, meno rifiuti trovati rispetto al passato: la sensibilizzazione sembra avere effetti. Ad adoperarsi per Granatello, fondali e spiagge porticesi per tutta la giornata di oggi, la Capitaneria di Porto, il Comune di Portici con il Servizio Spazzamare, la Protezione Civile, la Leucopetra e l’Ufficio Ambiente, LegaAmbiente, la Croce Rossa Italiana, la Comunità Dernier,  AssoUtenti Campania, la Stazione Zoologica Anton Dohrn, i Sommozzatori Protezione civile e altre realtà. Alla giornata hanno assistito diversi istituti scolastici, per impulso dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, diretto da Maria Rosaria Cirillo,il fine è anche quello di promuovere nelle nuove generazioni la cultura dell’amore per l’ambiente e coinvolgerle nel processo di rieducazione al rispetto dell’ecosistema che nel tempo si è perso. «Estrema soddisfazione per la giornata di oggi. Ho seguito l’attività in…

Il mare è un elemento che caratterizza i nostri luoghi e con il nostro programma “In Città” stiamo conoscendo le varie attività che la Capitaneria di Porto Guardia Costiera svolge, come quelle inerenti alla tutela del mare e delle coste, al controllo sulla filiera ittica, alla sicurezza della navigazione, al soccorso in mare, alle attività di polizia marittima, solo per citarne alcune. Con il luogotenente Raffaele Falco, alla guida della Capitaneria di Portici, abbiamo parlato in questo servizio di una particolare competenza che spetta alla Guardia Costiera, ovvero la verifica e il monitoraggio sugli scarichi in mare. «Portici non ha scarichi abusivi», specifica Falco, «dai controlli periodici eseguiti sia via mare, con l’impiego di sub, sia via terra non sono stati riscontrati». Né, in questa stagione, sono giunte alla Guardia Costiera segnalazioni da cittadini, associazioni o comitati che indicassero la presenza di inquinamento in mare. Ma a cosa servono gli…

Portici. Per la prima volta anche Portici ha partecipato a School Movie, la rassegna cinematografica per istituti scolastici che vanta la prestigiosa partnership del Giffoni Film Festival. Il Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa e il porto del Granatello le location in cui i piccoli sceneggiatori/attori della lV A dell’Istituto comprensivo Don Peppe Diana hanno realizzato il cortometraggio ”La finestra aperta”. Sono circa 40 i comuni della Campania che hanno partecipato alla sesta edizione di School Movie, conclusasi ieri alla presenza anche di nomi noti del mondo dell’informazione, come Michele Cucuzza e Luca Abete. Il progetto School Movie permette agli alunni delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado di essere coinvolti in tutte le fasi di realizzazione di un corto: scelta dell’angolatura da cui affrontare il tema dell’anno, stesura del soggetto e della sceneggiatura, interpretazione. Portici ha partecipato per le scuole primarie. L’iniziativa è stata sostenuta economicamente dall’Amministrazione…

Portici. La Capitaneria di Porto di Torre del Greco ha condotto una vasta operazione, su tutto l’asse del territorio del Miglio d’Oro, per contrastare l’illecita pesca e commercializzazione di prodotti ittici e per tutelare la sicurezza alimentare del consumatore. Le operazioni hanno riguardato anche Portici. In particolare, sono state effettuate dagli uomini della locale Capitaneria di Portici attività di controllo presso l’area mercatale. Qui sono stati individuati, anche con l’ausilio del personale dell’Ufficio Locale Marittimo e della Polizia Municipale, tre soggetti. Detenevano svariati chili di prodotti ittici di vario genere, in prevalenza mitili, in cattivo stato di conservazione, privi dei requisiti minimi in materia di sicurezza. I tre hanno subito sanzioni di carattere penale. I prodotti sono andati distrutti. Controlli anche ai punti di sbarco del pescato nelle aree portuali di Torre del Greco e Portici, dove sono scattate contravvenzioni per due Comandanti di imbarcazioni da pesca per violazioni al…