Tag

Massimo Niola

Browsing

Ercolano. Aspetti unici circa gli effetti del calore sui corpi delle vittime dell’eruzione del 79 d.C.: ecco cosa svela l’indagine condotta da un gruppo di ricerca della Federico II guidato dall’antropologo Pier Paolo Petrone. Dunque, il Parco Archeologico di Ercolano continua a essere terreno di sperimentazione e ricerca multidisciplinare con studi di rilievo internazionale, al punto di essere pubblicati, come in questo caso, sulla prestigiosa rivista PLOS ONE. L’analisi si è concentrata sui resti degli scheletri di oltre 300 ercolanesi ritrovati nell’area dell’antica spiaggia, colti nell’attimo del loro disperato tentativo di fuga. Le indagini per la prima volta hanno mostrato la eccezionale preservazione di residui minerali ricchi di ossidi di ferro sulle ossa e negli strati di cenere. La presenza di questi prodotti testimonia la rapida vaporizzazione dei tessuti e dei fluidi corporei dopo la morte, a causa dell’impatto con le nubi di cenere e gas a temperature di almeno 500°…