Politica San Giorgio a Cremano Società

San Giorgio a Cremano, apre il primo asilo nido comunale. E’ ancora possibile inoltrare domanda di ammissione

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

San Giorgio a Cremano. Lunedì 12 novembre aprirà il primo asilo nido comunale della città. Alle ore 8.00 i genitori potranno acompagnare i loro piccolini nella struttura di via Pini di Solimene. E’ ancora possibile inoltrare la domanda di ammissione.

La struttura, che può accogliere fino a 36 bambini, sarà gestita dal Consorzio Confini, che si è aggiudicato il servizio pedagogico, educativo e sociale dopo aver risposto all’avviso pubblico indetto dall’amministrazione. I piccoli ospiti avranno tra 0 e 36 mesi, per loro accoglienza, cura, pasti, riposo, gioco, alfabetizzazione e tutto quanto occorre per il loro benessere e la loro crescita.

Il metodo utilizzato sarà quello di Loris Malaguzzi, secondo cui l’obiettivo principale è  “creare una scuola amabile dove stiano bene bambini, famiglie ed insegnanti,  dove lo scopo dell’insegnamento non è produrre apprendimento ma produrre condizioni di apprendimento”. Vi sarà anche una grande attenzione al senso estetico: il metodo Malaguzzisi basa sul convincimento che esiste anche un’estetica del conoscere.

«L’apertura del primo asilo nido comunale è  il risultato di un impegno profuso da più parti», spiega il sindaco Giorgio Zinno. «Si tratta di un ulteriore tassello verso il sostegno alle famiglie e nel percorso di assistenza, formazione ed educazione dei nostri bambini.  Ho sempre pensato», continua il Primo Cittadino, «che il grado di civiltà di una comunità debba misurarsi con la capacità di offrire servizi pensando al  futuro; all’infanzia, agli adolescenti, alle donne e alle famiglie. Il filo conduttore dei processi che hanno portato all’apertura della struttura  è stato infatti quello di creare uno spazio dove il bambino possa formarsi ed essere accolto, trovando un ambiente complementare alla famiglia che potrà così conciliare lavoro e privato con serenità».

E’ ancora possibile inoltrare domanda di ammissione fino ad esaurimento posti. Moduli ed info sul sito www.e-cremano.it

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.