Portici Sport

L’Ercolanese perde ancora. Maschio: «Manchiamo di cattiveria e questa è una cosa che non si allena»

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ercolano. Ancora una sconfitta: per la prima in casa di mister Maschio due gol per gli avversari, la Sarnese, nessuna rete per l’Ercolanese. Sesta sconfitta in sette giornate di campionato. Come già successo nelle altre gare in casa, l’Ercolanese subisce gol negli ultimi minuti del primo tempo e nei minuti di recupero.

«Manchiamo di cattiveria e questa è una cosa che non si allena, o c’è o non c’è», dice amareggiato il tecnico Maschio a fine partita. «Alla squadra la società e i tifosi non fanno mancare nulla e lavorano con tranquillità, quindi ciò che manca è proprio la cattiveria ma bisogna trovarla, per la piazza e la maglia. Questa è una sconfitta che pesa, le salvezze passano per le sfide in casa».

TABELLINO

ERCOLANESE 1924 – SARNESE 0-2

ERCOLANESE 1924 (3-5-2): Lombardo; Paudice (26’st Murolo), Tufano, Della Monica; Maiorino, Sorrentino (16’st Ferrieri), Trofo (9’st Esposito), Ba, Falivene (42’st Conte); Calemme, Figliolia. A disposizione: Capasso, Granata, Di Crosta, De Crescenzo, Falcone. All: Maschio

SARNESE (5-4-1): Mennella; Tortora, Girardi, Sannia, Adamo, Pantano; Varriale, Langella, Sellitti, Cassata (10’st Carginale); Maione (44’st Cacciottolo). A disposizione: Montella, Sorriso, Terracciano, Mariani, Caruso, Muollo, Cinque. All: Cusano.

MARCATORI: 45’+2 pt Sellitti, 42’st Maione.

ARBITRO: Tartatore di Frosinone.

I ASSISTENTE: Celestino di Reggio Calabria.

II ASSISTENTE: Mirko Bartocullio.

NOTE: ammoniti: Pantano, Tortora, Mennella, Carginale (S); Sorrentino, Figliolia, Calemme (E). Angoli: 6-9. Fuorigioco 6-2.

 

 

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.