Cronaca Portici

Un tragico incidente, la morte del porticese Aldo colpisce tutta la comunità

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. Un tragico incidente. Fin da subito tutti gli elementi portavano a questa conclusione e i Carabinieri della Stazione di Portici, accorsi subito in viale Camaggio con la Polizia Municipale, hanno dato conferma, dopo i rilievi e le indagini opportune. Aldo Oliviero ci lascia perché morto sul colpo dopo una caduta accidentale, verso le 12.30 di ieri, dalla balaustra del terrazzino all’ingresso dell’Ex Lido Aurora. E’ abitudine di molti sedersi, spalle al panorama, su quel parapetto.

Quasi certamente un mancamento ha portato l’uomo a questa morte che lascia nella tristezza l’intera comunità, stretta attorno ai familiari. Sembrerebbe che l’uomo avesse qualche problema di salute. Sul posto è subito accorso il figlio, medico, ma non c’è stato niente da fare. Nessuna autopsia  sembra sia stata disposta e il luogo dell’incidente non è sotto sequestro, la salma è stata portata all’obitorio del Policlinico.

Aveva 69 anni Aldo, persona nota in città per alcune battaglie in cui credeva e che aveva deciso di portare avanti, abitava a pochi metri da dove ha perso la vita. Un passato da custode, appassionato di musica, suonatore di violino. Per strada e sui social il commento dei suoi concittadini è unanime: “una brava persona”.

E noi vogliamo ricordare Aldo con questa foto, scattata dal nostro cameraman, Carlo Algamage, giusto un anno fa, proprio su quel terrazzino. Il sorriso di Aldo resterà sempre in quel luogo, perché la morte porta via molto, ma non tutto.

 

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.