Ercolano Sport

Fidelis Andria – Ercolanese 1-0. Borrelli: «Dobbiamo lavorare, non perdere la consapevolezza dei nostri mezzi»

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ercolano. Sconfitta allo stadio “Degli Ulivi”, in casa della Fidelis Andria, per l’Ercolanese. La Fidelis, in cerca della prima vittoria stagionale, centra l’obiettivo. Rammaricato mister Borrelli, ma convinto del potenziale dei suoi ragazzi.

Nel primo tempo sono gli 11 della Fidelis a gestire il gioco e a rendersi pericolosi con i corner. Al 15′ De Filippo è, solo, a pochi passi dalla linea di porta, ma mette fuori.
Il gol della vittoria arriva per la Fidelis nella ripresa: al 59′ cross dalla destra e Ayina di testa segna. Pochi istanti prima il tecnico pugliese Potenza era stato allontanato per proteste.

L’Ercolanese non si arrende e Mister Borrelli si affida ai cambi e a un modulo diverso, ma il risultato non cambia.

Dispiaciuto Pasquale Borrelli, ma anche molto fiducioso nelle potenzialità della sua squadra e lucido nel sottolineare che la presenza o l’assenza di alcuni singoli incide. «La Fidelis Andria ha fatto una grande partita, è brutto perdere su degli errori come quelli commessi oggi», ha sottolineato il mister. «Nelle ultime tre partite abbiamo commesso delle ingenuità che non si possono commettere, dobbiamo trasformare questi episodi in positività, Dobbiamo lavorare, non perdere la consapevolezza dei nostri mezzi, ma non possiamo non tener presente che gli avversari hanno avuto il pallino del gioco in mano anche perché avevano Iannini, un giocatore importante, di categoria superiore.  Noi siamo una squadra giovane, ci sono giocatori che non hanno ancora la personalità giusta, dobbiamo lavorare su questo e tener presente le assenze che al momento abbiamo, Figliolia, anche se chi ha giocato al suo posto ha fatto sicuramente una grande prestazione».

TABELLINO
FIDELIS ANDRIA – ERCOLANESE 1924 1-0

FIDELIS ANDRIA (3-4-3): Addario; Gregorio, Cipolletta, Forte; Zingaro, Iannini, Bortolotti, De Filippo; Stranges, Bozi (34’st Adamo), Ayina. A disposizione: Zinfollino, Piperis, Cristaldi, Manno, Pagone, Petruccelli, Bilotta, Calì. All: Potenza.

ERCOLANESE 1924 (3-5-2): Patella; Granata (23’st Esposito), Prevete, Della Monica; Maiorino, Falivene (23’st Sorrentino) Tufano, Ferrieri (34’st Conte), Di Crosta (43’st Arciello); Calemme, Murolo. A disposizione: Capasso, Ba, De Crescenzo, Paudice, Trofo. All: Borrelli.

ARBITRO: Bracaccini di Macerata.
I ASSISTENTE: Colonna di Vasto.
II ASSISTENTE: Tonti di Ancona.

MARCATORI: 14’st Ayina.

NOTE: terreno di gioco di erba naturale in pessime condizioni. Ammoniti Forte, Cipolletta (FA); Prevete (E). Tempo di recupero: 0’pt; 4’st.
Calci d’angolo: 7-1. Fuori gioco: 0-5.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.