Politica Portici Società

Le ambulanze da Portici e da San Giorgio a Cremano porteranno i malati all’Ospedale del Mare: tempi più rapidi per il soccorso

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Oggi ha aperto il Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare e da ottobre partirà una novità per San Giorgio a Cremano e Portici: le autoambulanze porteranno lì gli ammalati, in una struttura vicina e all’avanguardia. Stamattina è stato firmato il protocollo d’intesa tra il governatore Vincenzo De Luca e i sindaci di Portici, Enzo Cuomo, e di San Giorgio, Giorgio Zinno.

Dunque, è operativo il Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare, nel vicino quartiere di Ponticelli. «L’anno scorso, appena eletto sindaco, incontrai il Presidente De Luca per chiedere che quel Pronto Soccorso potesse essere usato anche dai nostri concittadini, nonostante Portici rientrasse nelle competenze di un’altra ASL», sottolinea Enzo Cuomo. «Abbiamo avviato un continuo lavoro con la Regione Campania e con le A.S.L. Napoli 1 e 3 per raggiungere questo risultato. Come aveva promesso il Presidente Vincenzo De Luca, dal prossimo mese di ottobre anche tutte le ambulanze che provengono dalle città di Portici e San Giorgio a Cremano accederanno direttamente all’Ospedale del Mare».

Una novità non piccola per i cittadini che, in caso di bisogno, avranno a disposizione una struttura pensata per diventare un fiore all’occhiello nel campo della sanità per la Regione Campania, come sottolinea Giorgio Zinno: «Un importantissimo servizio per i nostri cittadini che avranno a disposizione una struttura che si candida a diventare una eccellenza della Regione Campania».

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.