Portici Sport

Portici, la carica dei tifosi in uno striscione. Intanto, tutto pronto per il debutto al San Ciro

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. “Torniamo al San Ciro dopo tanta assenza, pretendendo sostegno e spirito di appartenenza!

Un messaggio forte e chiaro quello lanciato dagli ultras azzurri, che nella notte di ieri hanno affisso un lungo striscione ai cancelli dell’impianto sportivo porticese. Un’estate, quella dei sostenitori del Portici 1906, caratterizzata da tanta attesa e tanta nostalgia, visto che la compagine di casa non giocava in città da molto tempo. Ebbene, finalmente ci siamo.

Domenica 16 settembre il Portici farà il suo esordio in casa contro la compagine calabrese del Castrovillari, squadra neopromossa nel campionato di Serie D. Un San Ciro che per la prima uscita stagionale degli uomini allenati da Mauro Chianese si preannuncia pieno. L’ultima partita disputata nell’impianto di via Farina risale all’aprile 2017, quando nell’allora campionato d’Eccellenza gli azzurri sconfissero per 2-1 gli ischitani del Real Forio, centrando la storica promozione in Serie D a distanza di ben 25 anni. Continuando la carrellata di statistiche, se per l’ultima partita bisogna tornare indietro di 1 anno e mezzo, per l’ultima stagione interamente disputata al San Ciro bisogna tornare alla stagione 2013/2014, dove la squadra della città della Reggia ritornava in Eccellenza per la prima volta dopo la rinascita calcistica del 2009.

Si dice sempre nel calcio che giocare in casa è un fattore determinante, il pubblico trasmette una carica particolare ai calciatori. Da quest’anno il Portici 1906 ha di nuovo una casa, un sostegno che aiuterà la squadra ad affrontare la nuova stagione.

 

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.