Cultura Economia

Herculaneum Experience: balli e canti in latino per i visitatori degli Scavi di sera. Intanto si avvicinano i 1940 anni dall’eruzione e si studia per accertare il giorno

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ercolano. Il percorso serale del Parco Archeologico di Ercolano, Herculaneum Experience, prevede, per i prossimi appuntamenti, il coinvolgimento dei visitatori anche tramite balli e canti in latino. Continuano, intanto, gli studi sul giorno dell’eruzione e si preparano eventi per i 1940 anni dalla tragedia.

Dai graffiti rinvenuti nell’area archeologica sono state tratte perle di saggezza popolare e il percorso multisensoriale notturno agli Scavi si apre a un’ulteriore emozione, quella di permettere ai fruitori di viaggiare nel tempo e di rivivere i luoghi pronunciando e cantando nella stessa lingua degli antichi abitanti. «E’ un modo per immergere ulteriormente i visitatori nello spirito dell’antica città», dichiara il Direttore del Parco, Francesco Sirano. «Si sentiranno completamente trascinati a partecipare nella festa organizzata per offrire gli onori al senatore Marco Nonio Balbo».

Il prossimo appuntamento di Herculaneum Experience cade, inoltre, proprio nel giorno in cui ricorre l’anniversario dell’eruzione del Vesuvio: il 24 agosto, come da una delle interpretazioni più accreditate.

Vanno avanti, comunque, gli studi per accertare la data: da alcuni anni, infatti, i ricercatori stanno analizzando specifici elementi. Le notizie che riguardano l’eruzione del Vesuvio sono state attinte, come è noto, principalmente dalla corrispondenza di Plinio il Giovane. Dai manoscritti di Plinio si sono ricavate, però, due date, una, quella accreditata finora, corrispondente al 24 agosto, l’altra corrispondente al 24 ottobre.

Si è così deciso di ricorrere all’analisi di vari indizi desunti dal contenuto dei “dolia”, i grossi recipienti dove si conservava il vino o la frutta secca; sembra che l’eruzione sia avvenuta dopo la raccolta dei fichi e a vendemmia già avvenuta, quindi in autunno.

Nessun dubbio sull’anno: 79 d.C.. E tra pochi mesi, nel 2019, il Parco Archeologico di Ercolano ricorderà i 1940 anni trascorsi dalla tragedia attraverso una serie di manifestazioni.

I percorsi Herculaneum Experience si svolgeranno secondo il seguente calendario: Agosto:  24, 25, 31, Settembre: 1, 7, 8, 9, 14, 15, 16. Il percorso è accessibile anche per visitatori su sedia a rotelle.

Per ogni informazione: www.ercolano.beniculturali.itwww.campaniabynight.it

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.