Cronaca Portici

Auto incendiata abbandonata in via Amoretti a Portici. A intervenire anche Artificieri e Scientifica. Ieri, a poca distanza, nove spari

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. Artificieri, Scientifica, agenti del Commissariato di zona e Vigili del Fuoco in via Amoretti per controllare un’automobile, quasi certamente rubata, incendiata all’interno e per scongiurare il possibile rischio di un’esplosione . Dopo i fatti di ieri sera, nove spari in via Dalbono, oggi è una macchina lasciata per strada a preoccupare, ma soprattutto è la vicinanza tra le due zone in cui sono avvenuti i due episodi e le poche ore di distanza.

Pomeriggio turbolento, dunque, a pochi metri dal Crocifisso che segna la fine – o l’inizio – di via Moretti, paura tra la folla tenuta a debita distanza dalle forze dell’ordine.

Gli uomini del Commissariato di zona di PS hanno agito su una Fiat 500 L di colore nero parcheggiata tra il marciapiede e l’ingresso di un portone di un palazzo.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Scientifica e sono intervenuti anche gli Artificieri. Non si hanno notizie su quanto trovato e prelevato dalla vettura. L’incendio che ha segnato l’abitacolo della macchina pare essere di natura dolosa.

Al momento non è noto se l’episodio di oggi sia da collegare ai fatti di ieri sera, ma sembra essere una delle piste seguite dagli inquirenti. In zona non ci sono telecamere.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.