Cronaca Ercolano

Alla guida di un’auto rubata, finisce contro un muro in via Belvedere dopo inseguimento. Arrestato

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ercolano. Alla guida di un’auto rubata, non si ferma all’Alt dei Carabinieri. Inseguito per la città va a sbattere contro un muro. Arrestato.

I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile di Torre del Greco hanno tratto in arresto C. G., un 60enne di via Pezzentelle già noto alle Forze dell’Ordine.
I militari dell’Arma stavano effettuando un servizio di pattugliamento per il controllo del territorio.  L’uomo, alla loro vista, si è dato alla fuga alla guida di una Peugeot, risultata poi provento di furto perpetrato a Napoli il 23 luglio. Dopo un lungo inseguimento, in via Belvedere, il fuggitivo ha perso il controllo del mezzo, finendo per impattare contro un muro e venendo bloccato, incolume, dagli uomini in divisa. L’uomo ha opposto resistenza, causando lievi lesioni a un militare. Arrestato, è stato tradotto a Poggioreale.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.