Portici Sport

Portici scatenato sul mercato: presi Marzano e l’ex Bari Coratella. Intanto venerdì la presentazione della squadra ai tifosi

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. Si va avanti in casa Portici, inesorabili verso il completamento della squadra da mettere a disposizione di mister Mauro Chianese. La compagine vesuviana si è radunata ieri per l’inizio della preparazione estiva in vista della prossima stagione, aggiungendo al puzzle della rosa, ancora da completare, altre due tessere. Intanto, venerdì 27 Luglio, alle ore 20:30, presso il Lido Arturo, la presentazione della squadra ai tifosi.

Dopo i primi quattro colpi di rilievo, la dirigenza azzurra si è assicurata anche le prestazioni di Vincenzo Marzano e di Ciro Coratella. «Un ragazzo giovane ma navigato», questo il ritornello che accompagna il tormentone estivo del mercato azzurro, questa la linea adottata dal DS Amarante e da Stefano Vampore, e il neo centrocampista azzurro Marzano, infatti, nonostante i suoi 22 anni, ha già più di 70 partite all’attivo in Serie D, disputate tra le fila del Campobasso e dell’Aversa Normanna. Un altro giocatore ritrovato, quindi, per mister Chianese, il tecnico, infatti, aveva già avuto modo di allenare il classe ’96 durante le stagioni calcistiche 2015/16 e 2016/17.

Profilo simile, ma non troppo, quello di Ciro Coratella, l’attaccante napoletano che può vantare già 2 presenze in Serie B con i pugliesi del Bari, squadra che giocherà anch’essa in Serie D in seguito al fallimento societario delle ultime settimane. Giocatore decisamente interessante e di prospettiva, un ragazzo classe ’99 che finora non ha mai militato in  squadre dilettantistiche, ma che può vantare già un notevole background tecnico, dovuto alla partecipazione alla serie cadetta del calcio italiano.

E il Portici in questi giorni lavora non solo su chi arriva, ma anche su chi rimane. Se, infatti, la campagna acquisti lascia presagire una totale rivoluzione della rosa rispetto allo scorso campionato, c’è chi continua a sposare la causa del Portici 1906, come i vari Grieco, Onda e Boussaada, i primi due reduci da una stagione sfortunata con tanti infortuni ma con sprazzi di ottime prestazioni quando schierati in campo, il terzino azzurro, invece,  è alla terza stagione col Portici ed è pronto a giocarsi il posto da titolare anche quest’anno.

Il quadro più chiaro di chi saranno i nuovi beniamini dei supporter azzurri si avrà con la presentazione della squadra. La società porticese ha organizzato il consueto evento per permettere i primi saluti e contatti tra la tifoseria e il team, l’evento è previsto per venerdì 27 Luglio, alle ore 20:30, presso il Lido Arturo, sito al Porto del Granatello. L’inizio della stagione è sempre più vicino e il quadro Portici sempre più chiaro.

 

 

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.