Cronaca Ercolano

Brandisce asta di ferro mettendo in pericolo l’incolumità dei passanti, arrestato dai carabinieri

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ercolano.  A seguito di diverse segnalazioni al 112 su un uomo che in strada brandiva un’arma, i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco sono intervenuti in via Roma ad Ercolano.
Sul luogo segnalato dai cittadini allarmati, i militari hanno subito individuato il soggetto: l’uomo cagitava in aria un’asta di ferro lunga 30 cm con punta acuminata.
Appena visti i militari, F. C., un 36enne di Scafati già noto alle Forze dell’Ordine, ha provato a nascondersi dietro un’auto in sosta, poi è uscito allo scoperto ed ha indirizzato l’asta anche contro i carabinieri, minacciandoli per giunta di morte.
I militari lo hanno disarmato e ammanettato, arrestandolo per resistenza e minaccia a un pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. ora è in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.