Cultura Portici Società

Dipartimento di Agraria della Federico II: presentato il primo Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche Mediterranee

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. Si è tenuto oggi, nella suggestiva cornice del Galoppatoio Monumentale della Reggia di Portici, il lancio ufficiale del Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche Mediterranee, che partirà da settembre presso il Dipartimento di Agraria della “Federico II”.

A battezzare il corso di laurea e a discutere del settore enogastronomico in Italia e, in particolare, in Campania, il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, alla sua prima uscita pubblica, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il sindaco di Portici, Enzo Cuomo, il rettore della Federico II, Gaetano Manfredi, il direttore del Dipartimento di Agraria, Matteo Lorito, il presidente della fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio, il vicedirettore del Dipartimento di Medicina Veterinaria, Aniello Anastasio  e altri esperti del mondo universitario e del settore food.

Il corso è triennale, i posti disponibili sono circa 50, si è ammessi con test di ingresso. Come spiegato durante la mattinata, il corso nasce dal connubio tra mondo scientifico e mondo della ristorazione. L’obiettivo è formare una figura capace di occuparsi di tecnologia alimentare, dell’organizzazione della fornitura, ma anche di marketing aziendale. Un percorso di studi deve portare a uno sbocco professionale e questa figura è stata pensata proprio per colmare un vuoto che gli esperti hanno riscontrato. Il laureato in Scienze Gastronomiche Mediterranee avrà anche il compito di divulgare e promuovere il territorio e i suoi prodotti e dare al consumatore consapevolezza per una corretta alimentazione e conoscenza della storia e della cultura del cibo.

In sala, a plaudire all’iniziativa, più di 30 chef stellati della Campania, tra cui Gennaro Esposito e Alfonso Iaccarino.

Ospite dell’evento anche Jimmy Ghione, che ha ricordato le battaglie di Striscia la notizia a favore del rispetto per l’Ambiente e contro i falsi prodotti agroalimentari made in Italy venduti nel mondo.

Ma sentiamo le parole del Ministro Bussetti e del governatore De Luca…

(Guarda il servizio…)

(Clicca e scopri i dettagli del Corso in Scienze Gastronomiche Mediterranee)

Laurea Scienze Grastronomiche Mediterranee

 

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.