Cronaca Portici

Fratello e sorella arrestati, il terzo complice è riuscito a scappare: presi per spaccio nelle case popolari di via Benedetto Croce

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. Blitz della polizia nelle case popolari di via Benedetto Croce: sono stati arrestati un fratello e una sorella, sequestrata cocaina e hashish. Il terzo “socio” è riuscito a scappare.

Ancora un’operazione della Polizia di Stato del Commissariato di Portici – Ercolano agli ordini del primo dirigente Emilio Basile per il contrasto allo spaccio. In carcere sono finiti due pluripregiudicati: E.L. e G.L., fratello e sorella, di 22 e di 30 anni.

I due e un terzo complice erano in piena attività di smercio di sostanze stupefacenti presso le case popolari di via Benedetto Croce, quando una volante, impegnata in un’operazione di controllo del territorio, ha notato troppi movimenti sospetti in zona.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.