Portici Società

“Balliamo insieme”: un evento per parlare di diversamente abili e mostrarne le abilità

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. Il ballo come mezzo per esprimere la propria normalità: l’associazione Centro Danza Arabesque ha organizzato oggi, a Villa Fernandes, la manifestazione “Balliamo insieme”. Durante l’evento dei ballerini hanno ballato. Nulla di più ovvio per i protagonisti sul palco, nulla di più ovvio per Paola De Luca, direttrice del Centro, e per i tanti intervenuti all’evento, ma per alcuni è ancora assurdo credere che dei ragazzi con sindrome di down possano seguire corsi di danza e ballare. Ecco perché è necessario dirlo, dimostrarlo con una manifestazione come quella di oggi. All’evento ha preso parte anche il consigliere regionale Alfonso Longobardi, che ha dichiarato il suo prossimo impegno a riguardo: vigilare sulle liste speciali dei centri per l’impiego.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.