Ambiente Cultura Portici

“Tuttanatastoria”: due giorni di natura, scienza, cibo, cultura tra la Reggia e Pietrarsa

Share on WhatsApp Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Portici. E’ partita oggi, sabato 12 Maggio, la due giorni “Tuttanatastoria”, frutto di un lavoro in sinergia tra più istituzioni. La kermesse ospita diversi appuntamenti principali sul territorio di Portici: il primo evento è la XII edizione di Fattorie Didattiche Aperte. Presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Portici, nel cuore del Parco Borbonico della Reggia, stamani si sono svolti momenti di approfondimento didattico scientifico aperti al pubblico, gli incontri formativi continueranno nella mattinata di domani.

Il secondo evento di questo weekend vede protagonisti gli studenti del Liceo Scientifico “Filippo Silvestri”. Il Progetto “La Scuola adotta un Monumento”, alla sua VI edizione, è dedicato alla Reggia di Portici. I ragazzi, oggi e domani, raccontano ai visitatori, anche in lingua inglese, la storia passata e presente di questo importante sito.

Grande attenzione per Mediterraneo Food Days, alla sua prima edizione, l’evento ha visti impegnati i ricercatori e il personale tecnico del Dipartimento di Agraria: i cittadini, tramite esperimenti e domande, hanno potuto comprendere scopi e risultati del lavoro di ricerca. Domani in programma altre dimostrazioni.

In occasione della kermesse “Tuttanatastoria”, il Museo ferroviario di Pietrarsa ha organizzato, in questi due giorni, un’offerta speciale per visitare tutta la collezione ferroviaria e per permettere la partecipazione al Viaggio Virtuale, un’esperienza multimediale per rivivere la nascita della prima ferrovia italiana, la Napoli-Portici del 1839.

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.